HOTEL ANCONA - ALBERGHI MARCHE


Ancona è capoluogo della regione Marche. Slanciata verso il mare, la città sorge su un promontorio a forma di gomito piegato: il nome stesso della città "ankon" in greco significa gomito, e così la chiamarono i Greci, che la fondarono. Ancona è caratterizzata dalla posizione a picco sul mare, dal centro ricco di storia e di monumenti, dai parchi semi-urbani ben conservati e dai meravigliosi dintorni. La città possiede varie spiagge; la più centrale è quella del Passetto. Al Passetto si trova il monumento ai caduti della che commemora i caduti nella Prima Guerra mondiale si trova presso il rione Passetto. Fu disegnato da Guido Cirilli nel 1932. L'intera struttura, comprese le scalinate, se vista dal mare sembra un'aquila in volo, con le rampe che simboleggiano le ali aperte, ed il monumento che fa da testa; anche questo vuol richiamare l'aquila imperiale romana, altro simbolo fascista. Fabriano è un comune di poco più di 30.000 abitanti della provincia di Ancona.Fabriano è circondata da verdeggianti paesaggi e da un'incontaminata natura che ne fa un felice esempio di riuscito connubio tra architettura e morfologia del luogo. Il comune è famoso per la produzione della carta e l'industria della carta nacque praticamente insieme alla città, ma sviluppatasi maggiormente nei secoli XIV e XV. Da visitare in città il Museo della Carta e della Filigrana, collocato all'interno di uno dei più bei complessi monumentali del paese, l'antico convento di San Domenico. Fabriano accoglie inoltre numerosi monumenti storici, tra cui il palazzo del Podestà del 1225, la Fontana Sturinalto del 1285, la Cattedrale di San Venanzio, la chiesa di San Benedetto e la Torre Civica.
 

ALBERGHI MARCHE si occupa di hotel ancona e: